Le vere basi del dimagrimento

Le basi del dimagrimento sono spesso fraintese e alterate, sia in buona che in cattiva fede. Il vero dimagrimento si basa sul semplice concetto di bilancio calorico e quindi sull’assumere meno calorie di quante se ne consumano.

Per ottenere questo bilancio negativo quindi si può intervenire in due modi: assumere meno calorie oppure bruciarne di più. Le due cose però non sono equivalenti in quanto è molto più facile non assumere un certo quantitativo di calorie piuttosto che consumarlo! Per questo motivo qualsiasi piano per dimagrire non può tralasciare una buona dieta ipocalorica.

Una dieta di questo tipo consiste proprio nel mangiare meno del proprio metabolismo sommato ai consumi giornalieri dovuti all’attività fisica, proprio come il concetto espresso in precedenza. Non importa di quale cibo si tratti, mangiare due caramelle in tutta la giornata è teoricamente seguire una dieta ipocalorica anche se non è ovviamente salutare. Questo è quindi un concetto molto ampio nel quale si possono inserire quasi tutte le diete a scopo di dimagrimento. Fate quindi bene la vostra scelta e scegliete un’alimentazione sana oltre che dimagrante!

Buona fortuna a tutti con il vostro piano di dimagrimento (il mio sta andando alla grande e vi aggiornerò presto) e alla prossima!

Leave a Reply